Bucket, saddle o Hand Bag? A quale borsa darete rifugio?

Oggi, care amiche, ci vogliamo occupare di borse, non le Borse affari, pericolosamente altalenanti sui grafici dei nostri monitor. Non quelle borse.

Borse. Quelle che ciondolano elegantemente dai nostri avambracci o dalle nostre spalle, più o meno pesanti, più o meno decorate, più o meno farcite del nostro mondo segreto.

Dalle sfilate di Milano, Londra, Parigi, New York..e scusate la casualità del novero, gli esperti di tendenze hanno individuato tre direttrici del gusto che sicuramente influenzeranno le voluttuose acquirenti di borse di tutto il mondo per le stagioni a venire del prossimo biennio.

Et voilà, i trend sono: borse a secchiello (bucket bag), borse bisaccia (saddle bag) e borse a mano con tracolla removibile (thick strap hand bag )

Perchè andiamo così golose di accessori?L’etimo di accessorio è latino: acceder, che significa aggiungere, accrescere. Non è Lusso, è qualcosa di utile che si aggiunge al corpo.

Il secchiello è la forma più primitiva di borsa, viene dal Medioevo, ed è la borsa da viaggio in uso anche ai pellegrini.

La borsa bisaccia ovvero saddle bag, prende la sua malia dalle bisacce equestri, poggiate a fianco o sotto la sella del cavallo. Una parte della fascinazione esercitata da secoli di immagini e statue equestri si è, quindi, trasferita sull’oggetto che Gucci, Hermes solo per citarne alcuni, hanno trasferito dalle scuderie nobiliari agli armadi delle benestanti di tutto il mondo.

Infine la borsa a mano, utilizzata nel primo  Novecento per portare fazzoletto, rossetto e cipria, si è fatta un pò più grande, a volte, ed un pò più versatile, raccogliendo anche la cinghia larga della postina, che libera le mani.

Ecco alcune proposte di bucket, saddle e hand bags viste in sfilata.

Nel vostro armadio, a quale darete rifugio?

 

Info su amministratore

giornalista dal 1987
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>